Pubblicato il

Tariffe per il servizio di rimorchio: importante riduzione al porto

CIVITAVECCHIA – A seguito dell’espletamento dell’istruttoria di legge, la Capitaneria di porto di Civitavecchia ha approvato, con propria ordinanza n.50/2014 dello scorso 17 marzo (che abroga e sostituisce la n.17/2012 del 23.02.2012), le nuove tariffe per il servizio di rimorchio nell’ambito del porto e della rada di Civitavecchia, stabilendo una riduzione sensibile dei costi tariffari pari al 4,19%.
L’adozione di tale provvedimento, in applicazione delle direttive impartite in materia dal Ministero Infrastrutture e Trasporti, è il risultato di uno specifico procedimento amministrativo condotto dall’Autorità Marittima, che ha interessato l’Autorità portuale, i “Rimorchiatori Laziali S.p.a.”, società concessionaria del servizio, nonché le competenti associazioni di categoria del settore.
“Si tratta, senza dubbio – hanno spiegato dalla Capitaneria di Porto – di un elemento di novità che fa procedere il porto di Civitavecchia nella direzione dell’efficienza e della concorrenzialità attraverso la riduzione dei costi, rendendolo, in tal modo, economicamente più attraente per l’armatoria nazionale ed estera”.
L’ordinanza, in vigore dal 18 marzo e valida per tutto il biennio 2014-2015, è consultabile sul sito della Capitaneria di porto di Civitavecchia – www.civitavecchia.guardiacostiera.it – nella sezione ordinanze.
 

ULTIME NEWS