Pubblicato il

La San Pio strappa un punto al Cerveteri

JUNIORES PROVINCIALI

JUNIORES PROVINCIALI

di GIAMMARCO MORGI

Un pareggio e una sconfitta. Questo il resoconto per la San Pio X dopo il week end di gare, valevole per la 23^ giornata dei campionati, che ha visto impegnate le rappresentative giovanili. Partiamo dagli Allievi Provinciali che nel derby casalingo con il Santa Marinella, 6° in classifica a quota 35 punti, sono stati sconfitti per 3-0. Prima rete degli ospiti al 7’ su azione e che poi trovano il raddoppio al 20’ del primo tempo. Nella ripresa il Santa Marinella resta in 10, la San Pio X con l’uomo in più ci prova, ma si sbilancia e al 22’ subisce il definitivo 3-0 in contropiede. I rossoblu rimangono in 10^ posizione con 15 punti all’attivo. Scontento il tecnico Regio: «Questa sconfitta è figlia dell’assenteismo agli allenamenti e del poco impegno durante la settimana. L’approccio alla gara del tutto sbagliato e pochissima voglia, gli avversari non hanno dilagato solo grazie alle parate del portiere Izzo». Meglio è andata agli Juniores Provinciali che, al Riccucci contro il Città di Cerveteri, 6° a quota 32 punti, strappano un punto grazie al risultato di 1-1, anche se con qualche rammarico. Padroni di casa che passano in vantaggio al 32’ grazie ad una bella conclusione di sinistro sul secondo palo di D’Aponte. I rossoblu guadagnano altre occasioni per il raddoppio ma non concretizzano, così nella ripresa vengono raggiunti dagli avversari al 25’ che trovano la rete su schema da calcio di punizione. San Pio X ora in penultima posizione con 7 punti all’attivo, ma mister Fracassa è ottimista: «La squadra ha giocato una buona gara, stanno migliorando ogni settimana di più, peccato per i risultati che non arrivano. Ci manca una rosa più ampia e quel pizzico di esperienza in più per chiudere le partite o quantomeno gestire il vantaggio. Comunque mi ritengo fiducioso perché la squadra lavora bene e i ragazzi hanno voglia di giocare».

ULTIME NEWS