Pubblicato il

Concorso vigili urbani: i rallentamenti legati alla nomina della Commissione

Santa Marinella. Lo spiega il delegato Massimiliano Calvo

Santa Marinella. Lo spiega il delegato Massimiliano Calvo

SANTA MARINELLA – Ancora qualche mese e poi si conoscerà il nome del nuovo Comandante della Polizia locale. L’amministrazione comunale infatti ha indetto un bando di gara che sta seguendo il suo iter burocratico, ma il delegato comunale competente spiega il perché le pratiche hanno subito un rallentamento. «In effetti – spiega Massimiliano Calvo – c’è stato un problema nella commissione che avrà il compito di vagliare le domande che sono state presentate in quanto uno dei membri, ed in particolare quello nominato dalla Regione Lazio, nel frattempo è andato in pensione. Stiamo quindi attendendo che gli uffici della Pisana ci rendano noto il nome del sostituto e solo allora avremo l’opportunità di convocare la commissione e di continuare il lavoro che porterà alla conclusione delle operazioni relative all’indizione dei quiz preselettivi e alle date relative al nuovo bando». Un posto d’oro ambito da tantissimi visto che le domande sono state oltre 170. «In effetti questi bandi hanno un forte seguito – sottolinea Calvo – visto che sono arrivate domande da tutte le regioni italiane. Mi sembra che ce ne sia anche qualcuna dall’estero, questo a dimostrazione che l’incarico è ambitissimo da tutti». Attualmente il posto è coperto da Keti Marinangeli che, non essendo in possesso della laurea, non potrà partecipare al concorso. Ovviamente in molti si augurano che a vincere sia un rappresentante della Perla del Tirreno ma, come spiega Calvo «il bando di gara è europeo e quindi regolato dalle leggi in materia. Difficile dire chi vincerà ma sicuramente sarà un partecipante che avrà ottenuto il punteggio superiore di tutti i suoi colleghi».

ULTIME NEWS