Pubblicato il

Gioie e dolori per la San Pio X

Gli Allievi vincono 2-0 a Primavalle. Juniores sconfitti 7-1

Gli Allievi vincono 2-0 a Primavalle. Juniores sconfitti 7-1

di GIAMMARCO MORGI

Un weekend di gare, valevole per la 24^ giornata di campionato, diviso tra gioie e dolori per i team giovanili della San Pio X. Partiamo dagli Allievi provinciali che, in una gara terminata per eccesso di espulsioni dopo poco più di 60’, escono vincenti con il risultato di 2-0 sul campo del Primavalle, 12° in classifica a quota 11 punti. I rossoblu, vogliosi di riscatto dopo la sconfitta nel derby della scorsa settimana contro i cugini del Santa Marinella, partono bene e sbloccano la contesa al 27’ con un bella ripartenza finalizzata da Nostro e nel finale di primo tempo i padroni di casa rimangono in dieci. Con l’uomo in più nella ripresa i rossoblu attaccano e al 10’ Faggiani viene messo giù in area, Baffetti batte dal dischetto ma si fa parare la conclusione con un tiro troppo debole. I padroni di casa protestano animatamente e l’arbitro espelle tre giocatori del Primavalle. Lo stesso Baffetti si fa perdonare l’errore dagli 11 metri al 18’, siglando il raddoppio e poco la partita termina per insufficienza di giocatori visto l’infortunio del portiere avversario. «Sono contento – commenta mister Regio – per la reazione dei ragazzi, ma soprattuto per come è arrivato il gol di Nostro, visto che è uno schema provato in settimana. C’è ancora da lavorare ma quando i ragazzi sono attenti e concentrati giocano bene». Peggio è andata, invece, agli Juniores provinciali che sul campo della Nuova Aureliana, 1^ in classifica a quota 57 punti, cadono malamente per 7-1. I ragazzi di mister Fracassa si ritrovano sotto di due reti dopo 25’, ma Carannante accorcia al 30’ di testa e riapre la partita, nel finale recriminato un fallo da rigore su Nostro nel finale. Il secondo tempo è un monologo dei padroni di casa che insaccano cinque reti in successione e chiudono la contesa. «Peccato – commenta il tecnico Fracassa – perché i ragazzi hanno fatto una bella gara».

ULTIME NEWS