Pubblicato il

Isitutito l'osservatorio sulla prima infanzia

CIVITAVECCHIA – Monitorare l’offerta formativa del territorio che abbia come obiettivo primario lo sviluppo, l’integrazione ed il benessere del bambino. Questo il compito dell’osservatorio sulla prima infanzia, istituito dal Comune con l’obiettivo anche di cogliere le dinamiche sociali, culturali ed economiche rilevando ed elaborando dati per pianificare interventi rivolti all’ottimizzazione dei servizi per la prima infanzia.
Membri attivi dell’Osservatorio saranno esperti del Comune di Civitavecchia, dell’Asl RmF, delle strutture private autorizzate accreditate e non, delle associazioni o cooperative che ne vorranno far parte, comprese quelle ex territoriali, in un’ottica di lavoro di rete, di progettualità e di interscambio, per uno studio approfondito in merito ad un servizio sempre maggiormente richiesto dall’utenza rivolto ad una fascia d’età particolare per l’importante e basilare sviluppo psico-fisico dell’individuo.
Proprio per divulgare e far comprendere alla cittadinanza l’asilo nido e la funzione che esso esplica nel processo di crescita del bambino è stata organizzata per venerdì, 9 maggio, alle 16.30 presso l’aula della biblioteca comunale di piazza Calamatta, una tavola rotonda rivolta a tutte le famiglie con bambini di fascia di età 3 mesi-3 anni, tenuta da esperti sia dell’amministrazione comunale che dalla Asl Rmf. Inoltre, in prossimità dell’apertura delle iscrizioni al nuovo anno educativo è stata organizzata una settimana di open-day dove ogni singola struttura, con giorni diversi, accoglie la famiglia che vuole visitare l’asilo nido.
 

ULTIME NEWS