Pubblicato il

Unicef e Arpa insieme per la tutela dell’ambiente

SANTA MARINELLA – Unicef e Arpa insieme per la tutela dell’ambiente. Un progetto che è andato in  porto nei giorni scorsi quando, al Liceo Scientifico “G. Galilei” diretto dalla preside Maria Zeno, Sergio Ceradini Direttore dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, con il chimico Fabrizio Sacco, hanno calamitato l’attenzione degli studenti delle classi 4^ G e 4^ H in una lezione di sensibilizzazione  sia sulle direttive europee in materia ambientale che sulle fondamentali attività svolte dall’Arpa . “E’ importante – ha dichiarato il direttore Ceradini – informare i giovani delle scuole riguardo il monitoraggio messo in atto dall’Arpa. Effettuiamo infatti analisi chimiche e batteriologiche per verificare la nocività dell’inquinamento, sia  dell’aria che del mare, dei laghi, dell’acqua, dei cibi e dei cosmetici. Importante è il prezioso rilevamento attraverso le centraline installate in molte città italiane, che registrano le condizioni non a norma dell’inquinamento dell’aria”. Sensibili e attivi gli studenti del Liceo che da anni partecipano alla settimana Unesco sullo sviluppo sostenibile, hanno prestato la massima attenzione all’interessante lezione. Si è parlato di vari argomenti quali il riciclaggio, i rifiuti, i cibi a kilometro zero, fino alla bellezza dei paesaggi del nostro Paese. “Noi  ringraziamo l’Unicef e l’Arpa – ha detto Alessio Manuelli del Consiglio d’Istituto – in quanto con vari incontri abbiamo potuto apprendere interessanti notizie relative all’ambiente”. La responsabile del Comitato  Provinciale di Civitavecchia presente all’incontro, ringrazia  il Direttore e il chimico dell’Arpa per la loro presenza”.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS