Pubblicato il

Indagine lampo per ritrovare la studentessa

TARQUINIA – Un lavoro minuzioso e rapido, quello che si è reso necessario nei giorni scorsi per ritrovare la giovane studentessa di Frosinone in gita a Tarquinia, della quale si erano perse proprie tracce.
Un capolavoro investigativo della Polizia, che appena appresa la notizia, ha immediatamente avviato accurate indagini sui genitori rom della giovanissima.
In particolare sul padre, scarcerato lo stesso giorno in cui la studentessa è sparita.
Particolare che ha insospettito i poliziotti del commissariato, che sono riusciti rapidamente a trovare il numero di cellulare dell’uomo, richiedendo al pm di turno un provvedimento urgente per la localizzazione.
Dal monitoraggio il padre della ragazza è stato intercettato sulla Roma – Napoli e la Polizia a quel punto ha riscontrato la provenienza della famiglia rom, risultata essere di Latina.
Il resto del lavoro lo ha fatto la squadra mobile, alla quale è bastato un blitz nel campo rom di Latina per ritrovare la studentessa scomparsa. 

ULTIME NEWS