Pubblicato il

Sannino (lista D'Angelo): "Aurelia e Pantano, quartieri dimenticati"

CIVITAVECCHIA – “Borgata Aurelia è un quartiere completamente abbandonato a se stesso: illuminazione appariscente, strade dissestate, e quindi pericolose, e servizi assenti”. A lanciare l’allarme è Valentina Sannino, candidata al Consiglio comunale e capolista della Lista D’Angelo. “Una situazione altrettanto allarmante è quella di Pantano, da sempre una terra di mezzo tra la provincia di Viterbo e quella di Roma – prosegue la Sannino –  in cui il servizio di trasporto urbano è inadeguato poiché copre soltanto alcune zone, escludendo gli abitanti che vivono in via Torrevaldaliga nord; già in passato questo problema era stato sollevato alle precedenti amministrazioni comunali, attraverso alcune petizioni popolari che chiedevano l’estensione della corsa degli autobus a tutti i residenti del quartiere. Insomma la periferia nord di Civitavecchia è stata assolutamente abbandonata da Gianni Moscherini e Pietro Tidei, nonostante l’elettorato “amico”. Questi disservizi stanno paralizzando gli anziani non dotati di mezzi propri, che hanno difficoltà a raggiungere la parrocchia piuttosto che il supermercato”. “L’istituzione della figura del sindaco di quartiere – prosegue la capolista della Lista D’Angelo – sarà fondamentale per accogliere tutte le istanze, le richieste e i problemi dei quartieri e, successivamente, portarli all’attenzione del primo cittadino”.

ULTIME NEWS