Pubblicato il

Tpl, protestano gli utenti di San Gordiano e Boccelle

CIVITAVECCHIA – Protestano gli utenti del trasporto pubblico, specie a Campo dell’Oro, San Gordiano e Boccelle. «Tolta la linea G2 per il cimitero – hanno spiegato – gli utenti, soprattutto anziani, devono prendere due mezzi. La società aveva poi allungato il percorso della linea C, ma è durata poco: oggi non ci sono fermate adeguate e se qualcuno, da Campo dell’Oro, vuole raggiungere Boccelle, non può farlo se non percorrendo un paio di chilometri a piedi per raggungere la fermata». E per il ‘‘dannato dei trasporti’’ Manlio Luciani oggi il tpl è nel buio pesto. «Continuano a non esserci macchinette obliteratrici – ha spiegato – quelle presenti sono fuori uso, non esistono controllori e biglietti orari, né sono stati riconvertiti i parcometri».

ULTIME NEWS