Pubblicato il

Scomparso a Fiumicino: 71enne rinvenuto cadavere a Ladispoli

Scomparso a Fiumicino: 71enne rinvenuto cadavere a Ladispoli

Tragico ritrovamento ieri pomeriggio di Pasquale Scognamiglio nel tratto di arenile tra Bagni 33 e Columbia. L'autopsia stabilirà le cause del decesso

LADISPOLI –  È stato ritrovato cadavere sulla spiaggia di Ladispoli, nel tratto di arenile tra Bagni 33 e Columbia, il 71enne Pasquale Scognamiglio, scomparso dalla propria abitazione di Fiumicino, in zona Isola Sacra, la notte tra martedì  13 e mercoledì 14 maggio. Il cadavere è stato rinvenuto domenica pomeriggio. La conferma che si trattava proprio dell’anziano scomparso è stata trovata nella scritta “Marcella” incisa nella fede nuziale che portava al dito l’uomo. La segnalazione del ritrovamento è giunta intorno alle 17,50 presso la Guardia Costiera di Civitavecchia. Sul posto sono subito intervenuti gli uomini dell’ufficio locale marittimo, i Carabinieri della stazione di Ladispoli, coordinati dal Capitano della Compagnia di Civitavecchia Lorenzo Ceccarelli, che hanno poi atteso i famigliari per il riconoscimento. Sul posto anche gli agenti del Commissariato di Fiumicino. I famigliari dell’anziano, subito dopo la scomparsa dello stesso si erano rivolti, oltre che alle forze dell’ordine, anche alla trasmissione televisiva ‘’Chi l’ha visto’’, per invitare chiunque avesse notizie dell’anziano a segnalarlo proprio alle forze dell’ordine. Sarà l’autopsia a fare chiarezza sulle cause del decesso del 71enne. Un tragico epilogo dopo giorni di ricerche, scattate subito all’indomani mattina. A setacciare la zona sono infatti intervenuti Polizia, Carabinieri, Capitaneria di Porto, Vigili del fuoco, Prociv e Polizia locale. La Guardia costiera ha messo in campo gommoni e motovedette, mentre i pompieri hanno battuto la zona con due elicotteri. (a.r.)

ULTIME NEWS