Pubblicato il

Campo di Mare, domenica passeggiata ecologica lungo la spiaggia

Appuntamento alle 9,30 sul Lungomare dei Navigatori Etruschi, vicino allo Stabilimento Lemon Beach con i volontari di True Friends

Appuntamento alle 9,30 sul Lungomare dei Navigatori Etruschi, vicino allo Stabilimento Lemon Beach con i volontari di True Friends

CERVETERI – Sono in corso, come tutti gli anni, le iniziative di preparazione delle spiagge di Campo di Mare all’arrivo della stagione estiva. Un plauso e il ringraziamento sentito dell’amministrazione comunale va a quanti hanno già organizzato interventi e giornate di pulizia volontaria dell’arenile. Nei mesi autunnali ed invernali il mare è stato inclemente con le spiagge di Campo di Mare, proseguendo senza sosta l’opera erosiva e di deposito di detriti. L’Assobalneari Marina di Cerveteri e gli operatori degli stabilimenti hanno già operato importanti interventi sull’arenile, molto resta ancora da fare. Sabato scorso Andrea Mundula, assessore alla Tutela del Territorio del Comune di Cerveteri, ha partecipato con il Comitato per la Salvaguardia dell’area protetta Torre Flavia e numerose Associazioni del territorio, alla giornata di pulizia Let’s Clean Europe, in occasione della quale è stato ripulito il tratto di litorale antistante il Monumento Naturale Regionale della Palude di Torre Flavia, tra i Comuni di Cerveteri e Ladispoli. Domenica 25 maggio, a partire dalle 9,30, i volontari e le volontarie dell’associazione True Friends tornano con le “passeggiate ecologiche” e danno appuntamento a tutta la cittadinanza per una giornata di amicizia, mare e solidarietà. Chiunque vorrà potrà unirsi, guanti e buste alla mano, al gruppo di amici che s’impegnano per preparare le spiagge libere del litorale ceretano all’arrivo della bella stagione. L’appuntamento è a Campo di Mare, nei pressi dello stabilimento “Lemon Beach”. Parteciperanno all’iniziativa anche il Comune di Cerveteri e la Multiservizi Caerite che metteranno a disposizione guanti e buste. La Tekneko ritirerà poi i sacchi riempiti dai volontari per avviarli in discarica. Anche una raccomandazione arriva dall’amministrazione comunale, e cioè l’invito ai bagnanti e quanti frequentano le spiagge per le più disparate attività, “a lasciare sempre gli spazi pubblici puliti e decorosi, specialmente nel periodo antecedente all’avvio della stagione balneare, quando ancora il sistema di pulizia e raccolta non è ancora a regime. Si raccomanda perciò di non abbandonare rifiuti e sacchetti a terra, né all’interno degli arenili né nell’area parcheggio”.

 

ULTIME NEWS