Pubblicato il

Oltre 300 firme contro i parcheggi blu

CIVITAVECCHIA – Sono state protocollate ieri mattina oltre 300 firme di civitavecchiesi che contestano la delibera del commissario straordinario Ferdinando Santoriello con la quale si introduce il pagamento per i parcheggi fuori il Palazzo di Giustizia e fuori l’ospedale. Promotore dell’iniziativa il presidente dell’associazione ‘‘Avvocatura Indipendente’’ Antonio Maria Carlevaro. «Un ottimo risultato – ha spiegato soddisfatto l’avvocato – abbiamo raccolte le firme in soli due gorni, coinvolgendo anche tre candidati sindaco, diversi candidati al consiglio comunale e un candidato alle europee. Con più tempo a disposizione avremmo raccolto molte altre adesioni». Perché, secondo Carlevaro, un’iniziativa del genere dovrebbe essere accompagnata da un’adeguata rivoluzione nel tpl. «Invece – ha aggiunto – non ci sono efficienti navette pubbliche con cui i cittadini possano raggiungere questi luoghi. È necessario quindi servirsi dell’auto».

ULTIME NEWS