Pubblicato il

Pronto il programma dei festeggiamenti ‘‘Rioni senza frontiere’’

SANTA MARINELLA. Presentato dal delegato Alfredo De Antoniis

SANTA MARINELLA. Presentato dal delegato Alfredo De Antoniis

SANTA MARINELLA – Presentato ufficialmente il programma dei festeggiamenti della manifestazione ‘‘Rioni senza Frontiere’’ organizzata dal delegato comunale ai rioni Alfredo De Antoniis e dal presidente Giuseppe Mengani. «I Rioni stanno facendo un lavoro straordinario – afferma Mengani –  c’è un entusiasmo contagioso e tanti cittadini che hanno riscoperto il piacere di lavorare per i carri. Abbiamo spostato la data della sfilata al 6 luglio poiché ci sono tante feste rionali e tornei sportivi da svolgere in questi due mesi». Soddisfatto anche il delegato comunale: «Sarà un programma splendido, frutto del lavoro di tutti i rioni – aggiunge De Antoniis – per molti della mia generazione era un sogno rivedere i carri sfilare e ci siamo in qualche modo riusciti. I comitati rionali sono pieni di giovani estrosi e fantasiosi, imparano un modello di vita basato sul rispetto e l’amicizia del proprio vicino di casa e dei cittadini del proprio rione. Ringrazio tutti i cittadini, i presidenti dei rioni, le società sportive, il direttore artistico di Rsf  Simonetta Travagliati e la delegata ai progetti sportivi scolastici Giorgia Mulargia per aver collaborato a tutti i tornei sportivi». Questo il programma completo dei tornei. Per il calcio a cinque si inizia lunedì alle 21 con Pirgus-Valdambrini e Alibrandi–Centro, mercoledì Combattenti-Quartaccia e S.Severa–Capolinaro, venerdì Alibrandi–Valdambrini e Pirgus–Centro, lunedì 26 S. Severa–Quartaccia e Combattenti–Capolinaro, il 30 maggio e 1° giugno le semifinali, e poi l’8 giugno al Pala De Angelis alle 21 la finale per il 3 e 4 posto, alle 22 la finalissima. Per quanto riguarda torneo di nuoto tutti nella piscina comunale il 31 maggio, per la pallanuoto si gioca il 1° giugno, per il basket il torneo è in programma il 13 giugno al campo della sede comunale ed infine per la pallavolo si gioca sul “Prato del Carmelo” il 21 giugno. Per quel che concerne le feste rionali dopo il Combattenti, dal 27 al 31 maggio si va ad Alibrandi, dal 6 all’8 giugno al Centro, il 14 a Valdambrini con la Corsa dei cornuti, il 21 al Pirgus con la Notte bianca, il 28 alla Quartaccia con la padellata ed infine il 6 luglio la sfilata dei carri allegorici con partenza dal Parco Saffi di Via Etruria ed arrivo in Piazza Civitavecchia.

ULTIME NEWS