Pubblicato il

Festa della Repubblica, mostre e cerimonie

CIVITAVECCHIA – Cambio della guardia alla Casa della memoria civitavecchiese. Conclusasi la mostra in ricordo del primo bombardamento lunedì, festa della Repubblica, al termine della cerimonia al monumento ai Caduti che avrà inizio alle 11, verrà inaugurata la prima di una serie di mostre storiografiche sui reparti militari che sono stati di stanza a Civitavecchia nel secolo passato. Si inizia con una mostra sui Granatieri di Sardegna che dal 1962 sono stati ospiti di Civitavecchia. Inizialmente alla caserma De Carolis fino al 1976 per poi trasferirsi alla caserma D’Avanzo ad Aurelia fino ai primi anni 90. Con la collaborazione della locale sezione Granatieri e dell’Associazione Cinefotografica, sono stati selezioanti 40 scatti che raccontano sinteticamente gli oltre 355 anni di storia della specialità che risale al 1659 quando per la prima volta in europa si iniziò a costituire un esercito ‘‘di stato’’ in alterantiva alle compagnie di ventura. La mostra, promossa dalla Società Storica Civitavecchiese, rimarrà aperta per dieci giorni dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12 e dalle 18 alle 19,30 a piazza Leandra.

ULTIME NEWS