Pubblicato il

Frontale sull’Aurelia: morta la moldava

Frontale sull’Aurelia: morta la moldava

SANTA SEVERA. La donna è deceduta sabato al Policlinico Gemelli di Roma dove era stata trasportata in eliambulanza. Ancora ricoverati al San Paolo i due coniugi di Ladispoli. Cinque anni fa un incidente analogo

S. MARINELLA – È deceduta sabato sera, a seguito delle lesioni riportate nell’incidente di cui è rimasta vittima dieci giorni fa a Santa Severa, la signora E.B. una donna moldava residente da diversi anni nella città rivierasca dove lavorava come domestica. La straniera, era in macchina con il marito D.B operaio edile e stavano imboccando lo svincolo autostradale di Santa Severa, quando sono venuti a collisione con una Clio che procedeva sulla corsia opposta in direzione Santa Marinella, guidata dal cinquantenne di Ladispoli C.D.E. al cui fianco c’era la moglie. Nel tremendo impatto, ad avere la peggio, è stata la signora moldava che a causa delle sue gravissime condizioni è stata trasportata con una eliambulanza al Policlinico Gemelli di Roma. Nonostante gli sforzi dei medici che hanno tentato di tutto per salvargli la vita, la donna sabato sera è spirata. Sono invece ancora in ospedale, ma al San Paolo di Civitavecchia, i due coniugi di Ladispoli che nell’icidente hanno riportato fratture alle costole e al femore. Dimesso inoltre il marito della moldava che, solo domenica, ha saputo del decesso della moglie. Nonostante la segnaletica sia particolarmente esplicita in quella zona e la visibilità buona, negli ultimi anni sono stati diversi gli incidenti mortali accaduti in quel tratto. Spesso chi deve portarsi sull’autostrada non riesce a valutare la distanza con l’auto che procede nella direzione opposta e se la velocità del mezzo che si dirige verso Santa Marinella è superiore alla media si rischia il frontale. Circa cinque anni fa, in un incidente analogo, morì una signora anziana che viaggiava a fianco del marito che, nel tentativo di imboccare subito lo svincolo, fu colpito in pieno dall’autovettura che andava in senso opposto. (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS