Pubblicato il

Carabinieri, controlli in collina

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Misure restrittive per chi non rispetta i limiti di velocità in collina. Domenica primo giugno, in tutto l’arco della mattinata, i carabinieri della stazione di Allumiere, coordinati dal maresciallo Nuzzi,  insieme con la polizia provinciale di Bracciano, per rispondere alle tante denunce dei cittadini di Allumiere e Tolfa e delle rispettive amministrazioni comunali che da anni lamentano la troppa velocità di automobilisti e, soprattutto, di motociclisti indisciplinati che attraversano la strada provinciale che dal mare arriva alla collina,  hanno messo in atto una giornata di controlli della velocità a tappeto sulla strada provinciale Civitavecchia-Allumiere.  Per questa occasione gli uomini dell’Arma e i poliziotti hanno utilizzato mezzi di rilevamento altamente tecnologici, come ad esempio i tele laser. A seguito dei vari controlli sono state elevate numerosissime contravvenzioni per eccesso di velocità e altri reati. L’operazione non è finita qui, ma proseguirà ancora proprio per scoraggiare in ogni modo il non rispetto delle regole e dei limiti di velocità che possono essere causa di incidenti e che mettono a serio rischio l’incolumità delle persone. 

ULTIME NEWS