Pubblicato il

L'università apre le porte alle scuole

CIVITAVECCHIA – Sono stati presentati questa mattina i corsi che l’Università di Civitavecchia proporrà nel prossimo anno accademico. All’interno dei locali di piazza Verdi messi a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia al polo universitario cittadino, diversi ragazzi maturandi hanno potuto fare un primo orientamento informale riguardo all’offerta accademica proposta dalla sede distaccata dell’università della Tuscia. Oltre ai corsi ormai attivi di Scienze Ambientali (triennale) e Biologia marina (magistrale), i ragazzi presenti si sono informati anche e soprattutto sul nuovo corso di studio di economia aziendale, ad indirizzo turistico, incentrato sulle potenzialità del territorio: i ragazzi saranno impegnati in materie ambientali e di marketing portuale, proprio per rispondere a quelle che sono le esigenze del territorio, garantendo sempre una maggiore sinergia. «Siamo convinti che questo polo universitario possa davvero ingrandirsi – ha spiegato l’avvocato Vincenzo Cacciaglia della Fondazione Ca.Ri.Civ. – miriamo a portare a Civitavecchia corsi di studio in grado di formare i nostri studenti, rendendoli pronti sin da subito ad un ruolo occupazionale». E la prima giornata di orientamento, fortemente voluta dalla stessa Fondazione ca.Ri.Civ. e dal rettore della Tuscia Aleesandro Ruggeri, insieme ai docenti dell’univeristà viterbese, ha avuto lo scopo principale di aprire le porte dell’università agli studenti locali, per far conoscere le potenzialità del polo locale. Una giornata che, di concerto con i dirigenti scolastici degli istituti superiori cittadini, verrà ripetuta anche nei prossimi mesi.

ULTIME NEWS