Pubblicato il

Anche a Tarquinia via all'operazione mare sicuro

TARQUINIA – Il Comune di Tarquinia lancia l’operazione sicurezza sul litorale. L’Amministrazione ha avviato il servizio di assistenza ai bagnanti nelle spiagge libere e attiverà il presidio dei Vigili del Fuoco con le moto d’acqua, presso l’ex base CAALE. Nella stessa struttura opera dall’inizio di giugno anche il gruppo comunale della Protezione Civile. «Tutte le attività si svolgeranno in stretto rapporto tra la Capitaneria di Porto, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile e le forze dell’ordine. – spiega il sindaco Mauro Mazzola – È fondamentale la cooperazione, per interventi rapidi e coordinati. Anche quest’anno, il Comune si farà carico di un importante sforzo economico, per offrire un’estate sicura alle migliaia di persone che affolleranno le spiagge». L’assistenza ai bagnanti si svolge alla spiaggia delle Saline e negli arenili del Lido di fronte a viale dei Tritoni e viale delle Sirene, sette giorni su sette, dalle ore 9 alle ore 19 con postazioni itineranti. Per conoscere le regole comportamentali da adottare sulle spiagge e in acqua è possibile consultare il sito www.comune.tarquinia.vt.it, digitando “ordinanza balneare n. 8865/2014”.

ULTIME NEWS