Pubblicato il

Camilletti canta le canzoni di Augusto

Camilletti canta le canzoni di Augusto

CIVITAVECCHIA – Il suggestivo scenario della Cittadella della Musica ha fatto da cornice ad un interessante ed originale progetto, nato dalla mente vulcanica di Mario Camilletti, docente di latino al liceo Galilei. Applausi ed emozioni, infatti, ieri sera per ‘‘Latine Cano-Le canzoni di Augusto’’, raccolta di dieci brani in cui il professor Camilletti ha accettato la sfida di comporre musiche per cantare in latino i brani di Orazio, Virgilio o Catullo seguendo gli stili musicali moderni. Ecco così un Catullo in versione bossa nova, un Virgilio pop ed un Ovidio in forma country, solo per citarne alcuni. Ad accompagnare Camilletti musicisti professionisti di grande levatura come il sassofonista argentino Javier Girotto, il chitarrista Max Rosati, il maestro Flavio Mazzocchi, i musicisti etnici Fabio Gagliardi e Martina Lupi, il batterista Rai Cristiano Micalizzi, con la partecipazione del tenore Fabrizio Poletti e del chitarrista Dario Fugalli. Il progetto, già presentato a Roma in Campidoglio, è stato realizzato con il Patrocinio del comune di Roma, della Regione Lazio e del Mibac, cade nel bimillenario della morte di Ottaviano Augusto, il primo degli imperatori romani, che si è circondato proprio di alcuni degli autori di cui Camilletti ha musicato le liriche. A fianco del professor Camilletti ancora una volta anche la Fondazione Ca.Ri.Civ. che ha finanziato l’acquisto di alcune copie del cd per regalarle ai ragazzi dei licei cittadini, quelli che si trovano a studiare e a conoscere in modo più approfondito gli autori latini, con l’ente che ha riconosciuto l’importante valenza culturale e didattica dell’iniziativa.

ULTIME NEWS