Pubblicato il

Siglato il protocollo per la cessione dei beni Arsial al Comune

Siglato il protocollo per la cessione dei beni Arsial al Comune

MONTALTO. Il Sindaco Caci: «Evento storico, Pescia Romana aspettava questo momento da decenni». Il presidente Zingaretti: «Comune e Regione insieme per lo sviluppo del territorio»

MONTALTO – È stato siglato ieri il protocollo d’intesa tra il Comune di Montalto di Castro, Arsial e Regione Lazio per la cessione dei beni Arsial e del patrimonio archeologico al territorio di Montalto di Castro. Pescia Romana si è vestita a festa per un evento unico che passerà alla storia vista l’importanza dell’atto sottoscritto a piazza delle Mimose. Sul palco, di fronte ad una platea gremita di cittadini e autorità, il sindaco Sergio Caci, il vicesindaco Benni, la dottoressa Petitti della Soprintendenza, il commissario Arsial Antonio Rosati e, ospite d’eccezione, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che ha voluto essere presente vista l’importanza dell’evento che difficilmente i cittadini dimenticheranno. Il sindaco Sergio Caci, ricordando che si tratta di un evento storico che gli abitanti di Pescia aspettavano da decenni, ha ringraziato l’Arsial, nella persona del commissario Rosati, e la Regione Lazio, per aver creduto in questo progetto, fortemente voluto dall’amministrazione comunale e dal vicesindaco Luca Benni. Il presidente della Regione Nicola Zingaretti ha ringraziato il sindaco e l’amministrazione comunale per la collaborazione e la professionalità dimostrate, sottolineando gli ottimi rapporti tra i due enti, legati da un unico scopo: la crescita e lo sviluppo del territorio.
 

ULTIME NEWS