Pubblicato il

«Tirrenica, Renzi dia un segnale positivo evitando l'ennesima figuraccia dell'Italia»

Sul blocco del finanziamento per l'autostrada interviene il sindaco di Montalto Sergio Caci

Sul blocco del finanziamento per l'autostrada interviene il sindaco di Montalto Sergio Caci

MONTALTO – A seguito della notizia secondo la quale il Governo avrebbe rinviato l’approvazione del decreto che servirebbe a stanziare 270 milioni per la realizzazione dell’autostrada Tirrenica, il sindaco Sergio Caci afferma: «Viste le dimissioni del commissario straordinario del governo per la realizzazione dell’autostrada Tirrenica, tra l’altro anche Presidente della Sat, Antonio Bargone, esprimo il mio rammarico per quello che sta accadendo. Il blocco del cantiere è un messaggio negativo per l’Italia nei confronti dell’Europa. Abbiamo chiesto alla Sat, e continueremo a farlo, degli interventi importanti sulle complanari e su tutte quelle opere che servono a non isolare i Comuni attraversati dall’autostrada. Oltre a questo, insieme agli altri organi locali, quali la Provincia, la Prefettura e i Comuni limitrofi, continueremo a spingere affinché l’opera sia realizzata con maestranze locali. L’autostrada è strategica per lo sviluppo dell’Italia e non possiamo permetterci di fare questa brutta figura con l’Europa. Confido nell’operato del Governo – conclude il Caci – affinché durante il semestre italiano di presidenza europea dia un segnale di serietà e non di leggerezza con l’abbandono di un altro importante cantiere».

 

ULTIME NEWS