Pubblicato il

Michele Trotta vittima di un raggiro telematico

CIVITAVECCHIA – Brutta avventura per Michele Trotta, che come tanti altri civitavecchiesi è stato vittima di un raggiro telematico. Qualcuno è riuscito ad entrare nella sua posta elettronica e ad inviare a tanti suoi conoscenti una mail nella quale veniva chiesto un aiuto economico. «Ho fatto un viaggio in Limassol, Cyprus – c’è scritto nella mail – e durante il mio soggiorno i miei documenti sono stati rubati insieme al mio passaporto internazionale e la mia carta di credito che si trovava nella mia borsa. la mia banca ha bisogno di tempo per elaborare tutti i dati che mi servono per ripristinare il tutto. necessito della somma di 1,000 € per coprire le mie spese». Ovviamente è tutto falso e Michele Trotta ha già denunciato alle forze dell’ordine il reato subito. È la seconda volta che l’esponente di Forza Italia viene preso di mira da truffatori online. «Grazie comunque a chi si è preoccupato e mi ha contattato», dichiara Trotta

ULTIME NEWS