Pubblicato il

Ruba in un appartamento: arrestato

Sorpreso il flagranza in zona La Scaglia, è stato arrestato dalla Polizia che ha recuperato la refurtiva. Oggi stesso la direttissima e la condanna a carico del 33enne

Sorpreso il flagranza in zona La Scaglia, è stato arrestato dalla Polizia che ha recuperato la refurtiva. Oggi stesso la direttissima e la condanna a carico del 33enne

CIVITAVECCHIA – Credeva di averla fatta franca un 33enne rumeno (D.C. le sue iniziali) che questa mattina all’alba ha messo a segno un colpo in un appartamento in zona La Scaglia. Invece, verso le 4, durante il servizio di controllo del territorio volto a prevenire il fenomeno dei reati predatori in ambito cittadino, una voltante del commissariato ha raggiunto un’abitazione dalla quale erano stati segnalati rumori sospetti e Giunti immediatamente in zona, gli agenti del dottor Giovanni Lucchesi  lo hanno intercettato mentre tentava di dileguarsi a piedi nell’oscurità, inseguito da alcune persone.
L’uomo è stato quindi bloccato dai poliziotti e su segnalazioni fornite dalla vittima del furto, sono state rinvenute due grosse buste contenenti pentole e prodotti di igiene, rubati poco prima. Dopo averlo identificato e acquisita la denuncia da parte della vittima del furto, il 33enne è stato tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Sempre ieri la direttissima, con sentenza di condanna emessa dal giudice.

ULTIME NEWS