Pubblicato il

Incontri sulla legalità: bilancio finale positivo

Soddisfatto l’avvocato Valerio Verni

Soddisfatto l’avvocato Valerio Verni

S. MARINELLA – Si è concluso il ciclo di incontri sulla Legalità promosso dall’avvocato Marco Valerio Verni, delegato alle Politiche Giuridiche e Legalità e dal Sindaco Roberto Bacheca, in collaborazione con la Vicaria locale. Positivo il bilancio finale, con un numero di partecipanti sempre crescente e con prestigiose richieste di partenariato per il prossimo anno. «Sono soddisfatto di come sono andate le cose – ha dichiarato l’avvocato Verni – anche oltre quello che potevo immaginare all’inizio. Partendo dal presupposto che è stato un progetto a costo zero per l’amministrazione, ritengo che la cittadinanza abbia avuto un prodotto di qualità con la partecipazione ai diversi workshop di importanti relatori, ognuno esperto nella propria materia, con i quali abbiamo cercato di affrontare ogni tematica proposta con spirito critico, andando anche contro pericolosi stereotipi che si stanno radicando nella società. L’incontro più significativo, in questo senso, è stato quello sulla violenza di genere dove è emerso che, tale fenomeno, viene spesso accostato solo ed unicamente al femminicidio, ma quest’ultimo è, in realtà, solo uno dei molteplici aspetti. La violenza di genere si combatte con successo solo se, con onestà e senza ricerca di facile clamore mediatico, si parta dal presupposto che può riguardare tanto l’uomo verso la donna che viceversa, ed è in tal senso che bisogna formare le persone, partendo sin dai più giovani, educandoli al rispetto dell’altro e del diverso da sé. Evitando che si strumentalizzi questa tematica che non deve diventare una battaglia di genere, ma di civiltà». «Mi corre l’obbligo di ringraziare – prosegue l’avvocato Verni – il Sindaco Roberto Bacheca, il Vescovo Gino Reali ed i parroci don Salvatore Rizzo, Don Stefano Fumagalli e Padre Augustin Barbut che hanno reso possibile tutto questo, ma anche il vice sindaco Carlo Pisacane ed il dottor Alessandro Battilocchio che con la loro frequente e preziosa presenza hanno testimoniato una vicinanza delle istituzioni alla cittadinanza ed in particolare, ai giovani». «Mi sia altresì consentito ringraziare lo splendido staff che mi ha accompagnato in questo magnifico viaggio – conclude il delegato – l’amico Alessandro Pielich ed i magnifici ragazzi dell’oratorio di Santa Severa, Luca e Vera Barboni, John Francis Pastorin e K.V. Da ultimo un vivo apprezzamento alla dottoressa Emanuela Lupo per la preziosa collaborazione scientifica che spero di riavere con me anche il prossimo anno». (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS