Pubblicato il

In arrivo altri ricorsi al Tar

CIVITAVECCHIA – I ricorsi al Tar potrebbero non fermarsi con quello presentato da Massimiliano Grasso. A quanto pare anche Sandro De Paolis (Ncd) starebbe per chiedere un nuovo conteggio delle schede, convinto che tra la coalizione di Tidei e quella di Grasso (alla quale De Paolis era legato in campagna elettorale) insisterebbe un quoziente di circa trenta voti di differenza, tale da aver deciso per l’assegnazione di un quinto consigliere per Tidei e non un terzo per Grasso. Se così dovesse essere, nel caso di presentazione del ricorso e naturalmente di accoglimento, fuori Marco Di Gennaro per far posto proprio a Sandro De Paolis. Aria di ricorso anche in casa Tidei. A quanto pare per la lista dei Moderati, Gino Vinaccia starebbe per percorrere la strada che porta al Tar, per chiedere una verifica delle preferenze rispetto alle altre liste. 

ULTIME NEWS