Pubblicato il

Unicef: "Violenze su Gaza e Israele, minaccia terribile per i bambini"

Il ritorno delle violenze a Gaza e a Israele costituisce un minaccia terribile per i bambini di entrambe le parti, dichiara l’UNICEF, sollecitando moderazione per proteggere tutti i bambini. Già negli ultimi tre giorni, secondo quanto segnalato, almeno 19 bambini palestinesi sono stati uccisi in attacchi aerei su Gaza e molti altri feriti. L’enclave costiera è soggetta a blocco, rendendo difficile ai civili la fuga. In Israele, gli attacchi di razzi da Gaza minacciano anche la vita dei bambini israeliani. Sia gli attacchi aerei che i lanci di razzi mettono i bambini in pericolo e li espongono a danni fisici e psicologici; molti bambini hanno già subito violenze e danni durante le precedenti escalation. L’UNICEF rilancia l’appello del Segretario generale delle Nazioni Unite alle parti di esercitare la massima moderazione e ribadisce il loro obbligo giuridico e morale di proteggere i bambini dai pericoli.

Per maggiori informazioni:

sito-web: www.unicef.it.

ULTIME NEWS