Pubblicato il

Perello: "Area metropolitana, se ne discuta in consiglio"

CIVITAVECCHIA – “Il dibattito sull’area metropolitana prenda seguito in consiglio comunale”. La richiesta arriva dal consigliere de la Svolta Daniele Perello, tra l’altro membro e cofondatore dell’associazione che ha dato vita due anni fa alla richiesta di un referendum. “Ottima l’idea di pensare ad una provincia del Lazio con altri comuni da parte dell’amministrazione – ha spiegato – personalmente non ho avuto possibilità di confrontarmi con il Sindaco su questo, ma proprio con l’onorevole regionale Porrello ed altri portammo avanti questo discorso di “libertà di decidere” che non fu ascoltato ma seguito da una delibera di giunta dell’amministrazione Tidei che prevedeva l’entrata a far parte dell’area metropolitana che secondo me metterebbe Civitavecchia ai margini delle cittadine del Lazio. Ritengo, come sempre sostenuto che storicamente, e per prodotti e servizi in comune, anche turistici, Civitavecchia abbia più in comune con altri comuni del viterbese e che ciò potrebbe dare vita ad una sinergia che anche questi altri comuni vedrebbero bene e in una partita che potrebbe vedere Civitavecchia esser uno dei comuni più importanti in questione e non un quartiere romano”. 

ULTIME NEWS