Pubblicato il

Amministrazione e Rsu ai ferri corti

CIVITAVECCHIA – «L’amministrazione comunale intende ribadire di non aver registrato, nel corso della riunione con le Rsu del Comune, particolari divergenze o attriti, in quanto ha ricevuto da queste solo una richiesta di informativa verso il personale e l’assunzione di un impegno da parte dell’amministrazione a verificare la possibilità di procedere alla liquidazione di quanto previsto entro la metà di agosto». È quanto si legge in una nota, in contrasto però con i contenuti espressi proprio dalla Rsu: «La informativa è arrivata alle ore 11 dopo che nei corridoi del Comune si era già sparsa la   voce  del non pagamento e quindi la RSU ha chiesto una riunione urgente. La informativa è arrivata a decisione già avvenuta, escludendo di fatto la discussione preventiva, come previsto dalle più elementari norme contrattuali per un rapporto sindacale corretto e democratico. Questa imposizione, gravemente lesiva per i lavoratori, è stata fortemente contestata durante la riunione lo dimostrano le richieste effettuate dalla Rsu».

ULTIME NEWS