Pubblicato il

Applausi per "Il Barbiere di Siviglia"

CIVITAVECCHIA – Il pubblico civitavecchiese ha dimostrato ancora una volta di apprezzare l’opera, genere musicale che pian piano si è fatto strada in città grazie all’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia e l’associazione Europa Musica che, anche in questa occasione, ha proposto un allestimento nato proprio per Civitavecchia, da esportare in altre piazze nell’ambito del progetto ‘‘Cento città in musica’’. Platea gremita, ieri sera al Forte Michelangelo, per la messinscena del ‘‘Barbiere di Siviglia’’ di Gioacchino Rossini. «Un’opera buffa – come ha spiegato il direttore dell’associazione Renzo Renzi – dopo tanti drammi; una serata che ben si coniugava ad un cartellone estivo.
Un’opera dove i particolari, la ricerca, lo studio l’hanno fatta da padroni, con un bel gioco di luci, con scenografie e costumi che hanno contribuito a creare quella magia che ha entusiasmato il pubblico. Applausi per gli interpreti, a partire da Domenico Balzani nei panni di Figaro e Ivanna Speranza in quelli di Rosina. Non hanno poi deluso l’orchestra sinfonica Europa Musica ed il Coro Lirico Italiano. Con l’allestimento di ieri, nato dalla sinergia tra Comune e Fondazione, che ha finanziato l’estate quest’anno attraverso la sua società strumentale Mecenate, sono 14 le opere liriche portate in città in questi ultimi anni. Il prossimo appuntamento al Forte Michelangelo è per domenica prossima con il recital del tenore Gianluca Terranova.

ULTIME NEWS