Pubblicato il

Cerveteri: al via l’apertura di molti cantieri nel paese e nelle frazioni

CERVETERI. Nel consiglio del 30 luglio approvate le opere del 2014-2015

CERVETERI. Nel consiglio del 30 luglio approvate le opere del 2014-2015

di ROMINA MOSCONI

CERVETERI – La giunta Pascucci ha annunciato le priorità che dovranno essere realizzate nel 2014-2015: «Ripavimentazione delle strade, impianto di videosorveglianza, scuola e impiantistica sportiva – spiega il sindaco Pascucci – queste sono le priorità che abbiamo approvato (col sostegno della sola maggioranza) durante il consiglio comunale che abbiamo avuto il 30 luglio stanziando risorse su tutti i settori importanti della città. L’intervento più importante di 1,5 milioni di euro è per la ripavimentazione di alcune arterie stradali. Con 400 mila euro effettueremo l’ampliamento del Cimitero dei Vignali, per il quale abbiamo già ottenuto i nulla osta necessari. Centocinquanta mila euro saranno destinati alla realizzazione della prima rete di videosorveglianza per la sicurezza dei cittadini. È per me doveroso ringraziare il vicesindaco Zito, gli uffici comunali e i consiglieri di maggioranza». L’assessore al Bilancio Giuseppe Zito e Lavori Pubblici ha spiegato: «La somma totale che il nostro Comune può spendere per tutto il prossimo anno ammonta a 2,8 milioni di euro, una somma esigua rispetto alle reali necessità di Cerveteri, ma è decisa dal Patto di Stabilità. Con le risorse che abbiamo stanziato interverremo in molti settori che riteniamo prioritari. In primis la scuola, a cui sono destinati 80.000 euro per l’acquisto di nuovi arredi a cui si sommano 50 mila euro destinati alla realizzazione di un’area ludica vicina al plesso Montessori. Ventimila euro andranno per il campo da calcio “Daniele Mataloni” alle Due Casette e 100 mila per il geodetico di Valcanneto; abbiamo stanziato 30 mila euro per migliorie le aree esterne del Centro Polivalente di Valcanneto. Abbiamo anche individuato delle risorse per fare interventi ‘‘in danno’’ in aree private dove si riscontrano problemi per la pubblica sicurezza. Si tratta di ben 400 mila euro, di cui 250 mila destinati alla sistemazione stradale del quartiere Tyrsenia a rispetto dell’impegno che la Giunta aveva preso con i cittadini di quella zona, più altri 150 mila euro per un altro lotto di illuminazione a Campo di Mare. Un altro importante impegno che rispettiamo è la realizzazione del primo di una rete di dog-park pubblici con uno stanziamento di 40mila euro. Ringrazio il consigliere Roberta Rognoni per tutto il lavoro che sta facendo in questo settore. Continua inoltre l’impegno della nostra amministrazione nel sostenere lo sviluppo turistico del territorio con 100 mila euro per il marketing territoriale e altri 30 mila euro in opere pubbliche nell’area della Necropoli».

ULTIME NEWS