Pubblicato il

Perdita d'acqua al Faro, la denuncia dei cittadini

CIVITAVECCHIA – “Da alcuni mesi gli abitanti di via Monti Cimini, nel quartiere Cisterna Faro, denunciano la presenza di una pesante perdita d’acqua che allarga una buca ogni giorno più profonda. L’unico intervento effettuato dall’amministrazione comunale è stato il posizionamento di alcune transenne che, oltre a non essere una soluzione, occupano posti parcheggio in un quartiere che ne è già carente. Oltre all’inaccettabile spreco di un bene prezioso come l’acqua, questa situazione aggrava la condizione generale di incuria, di degrado e di sporcizia del rione intorno al centro sociale Anna Magnani, il cui giardino è anch’esso in totale abbandono. Sollecitata più volte, l’amministrazione non risponde o risponde che non ci sono soldi. Questa, naturalmente, non è la risposta che un cittadino può accettare. Gli amministratori, di qualunque partito o schieramento siano, sono eletti per risolvere i problemi che vengono segnalati. L’attuale assessore all’urbanistica e lavori pubblici, da privato cittadino è stato uno sfrenato oppositore della giunta di centrosinistra. Subissava di centinaia di interventi i profili e le community che facevano riferimento al  sindaco, agli assessori e ai consiglieri dell’allora maggioranza, con le sue critiche e le sue urgenze. E ora che amministra la città, sembra che quelle urgenze non esistano più perchè totalmente ignorate. Se l’assessore non è neanche in grado di risolvere un problema minimo come una perdita d’acqua abbondante, potrebbe sempre rassegnare le dimissioni, ritornare privato cittadino e continuare nell’esercizio della critica dell’operato altrui, cosa che gli è congeniale più che l’amministrare”.
Anna Luisa C.
 

ULTIME NEWS