Pubblicato il

Il Riesame dice no: Cerasa resta ai domiciliari

CIVITAVECCHIA – Tiziano Cerasa resta agli arresti domiciliari. Il tribunale del Riesame ha infatti rigettato la richiesta di revoca che era stata avanzata dagli avvocati difensori Lorenzo Mereu e Giuseppe Di Chirico. Dopo la bocciatura del gip, adesso arriva anche quella dei giudici del Riesame, che hanno di fatto ritenuto insussistenti le motivazioni addotte dai legali di difesa dell’ex presidente del consiglio comunale, accusato di malversazione ai danni dello Stato.

ULTIME NEWS