Pubblicato il

Incendio sul treno: intossicati tre crocieristi

Paura a bordo del locomotore che stava rientrando a Civitavecchia. L'incidente è avvenuto poco prima della stazione ferroviaria

Paura a bordo del locomotore che stava rientrando a Civitavecchia. L'incidente è avvenuto poco prima della stazione ferroviaria

CIVITAVECCHIA – Paura nel tardo pomeriggio a bordo del treno dei crocieristi, quello che percorre la tratta Roma San Pietro-porto, il regionale della società Serfer srl, che stava rientrando a Civitavecchia. Fiamme a bordo poco prima dell’ingresso alla stazione ferroviaria, dove si sono portati Polizia, carabinieri, Polizia locale, Vigili del Fuoco ed ambulanze. Ignote al momento le cause dell’incendio, che sarebbe partito dalla seconda carrozza di coda. Tutti i passeggeri sono stati fatti scendere ed accompagnati a destinazione con mezzi sostitutivi, mentre il treno è stato portato nei pressi della trincea ferroviaria, sotto via Roma, per consentire ai Vigili del Fuoco di spegnere in sicurezza e con meno difficoltà l’incendio a bordo. Tre i crocieristi rimasti intossicati; una volta portati al pronto soccorso del San Paolo, però, non si sarebbero fatti refertare preferendo tornare a bordo della nave per proseguire il proprio viaggio. I treni sulla tratta Roma-Pisa hanno registrato, dalle 18.30 alle 19.15, ritardi fino a 25 minuti. 

ULTIME NEWS