Pubblicato il

Daniel Trombetta non ce l’ha fatta

Daniel Trombetta non ce l’ha fatta

È morto all’ospedale Gemelli di Roma il 19enne che nella notte è rimasto coinvolto in un incidente. Gli amici del giovane su facebook lo hanno ricordato come una persona speciale

CIVITAVECCHIA – Non ce l’ha fatta Daniel Trombetta, il 19enne rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale avvenuto in viale Baccelli.
Fatali sono state le gravi ferite riportate dallo scontro con la Ford Fiesta condotta da un civitavecchiese.
Le condizioni di salute del ragazzo, molto conosciuto in città, sono apparse subito gravi ai soccorritori, che hanno disposto l’immediato trasferimento all’ospedale Gemelli di Roma.
Nella giornata di oggi il triste epilogo: il cuore di Daniel Trombetta ha smesso di battere, gettando nello sconforto parenti e amici.
Le forze dell’ordine stanno ora lavorando alacremente per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente; prematuro parlare di responsabilità.
Tanti i messaggi di cordoglio degli amici del 19enne, apparsi su facebook: tutti lo ricordano come un ragazzo d’oro, socievole e sempre col sorriso sulle labbra, come una di quelle persone leali e aperte al mondo.
Legatissimo allo sport locale e in particolare all’ambiente calcistico: giocava in porta e ha iniziato nelle giovanili del Dld, per poi passare al Ladispoli. I genitori, tra l’altro, per tanti anni hanno gestito il bar del Dlf.
Probabile che già nella giornata di domani la salma del giovanissimo Daniel possa tornare a Civitavecchia, dove la sua famiglia e i suoi amici lo attendono per l’ultimo saluto.

ULTIME NEWS