Pubblicato il

Lutto a Tarquinia, è morto Angelo Meraviglia

TARQUINIA – Angelo Meraviglia non c’è più, si è spento ieri a causa di un infarto.
Molto conosciuto e apprezzato sia a Tarquinia che a Civitavecchia, era il fratello del senatore Roberto Meraviglia, con un lunghissimo passato da sportivo. Il suo nome, tra gli anni ‘80 e ‘90, è stato legato alla Aics Tarquinia, squadra di calcio che ha sempre sostenuto, prima da calciatore, poi da allenatore, poi da presidente e in fine da tifoso.
Quindici anni dedicati allo sport, durante i quali non ha mai trascurato la sua passione per la politica e per i fatti della sua città. Se n’è andato a 73 anni, di lui rimane il ricordo di un uomo cordiale e sempre disponibile.
A Tarquinia, la sua città, lo piangono in molti e la nostra redazione si associa al dolore della sua famiglia per la scomparsa di una figura difficile da dimenticare.

ULTIME NEWS