Pubblicato il

Si apre con successo la ‘‘Festa delle Tradizioni Popolari – la Radica’’

TOLFA – Complice il bel tempo oggi si è aperta con successo la ‘‘Festa delle Tradizioni popolari – La Radica’’ promossa da Generatio 90 con il Comune di Tolfa, l’Agraria e il sostegno della Fondazione Ca.Ri.Civ. A fianco di Generatio 90 la Vivaldixie, l’associazione Etra, l’associazione fotografica Click, il gruppo podistico Airone, il gruppo ciclistico Mountain Bike di Tolfa, il circolo poetico di Tolfa Battilocchio e quello di Allumiere Apa. Lo scopo che si prefiggono gli organizzatori è di rilanciare le tradizioni popolari. La prima giornata si è conclusa con una cena con prodotti tipici locali e con il live ‘‘Rock in Radica’’ con Sergio Brusselles e gli ‘‘Alice In Wonderland’’. Oggi alle 15 si continuerà con il IV° Drappo della Tradizione, cioè la corsa degli asini ad eliminazione diretta; a seguire i poeti estemporanei. «Con la cooperazione di Tomasa Pala, Simona Sestili, Luigi Sestili, Giovanni Padroni, Daniele Morra e di tutti gli artisti che sono presenti – spiega Stefanini delegato alle Tradizioni di Tolfa – sarà allestito un quadro rievocativo della nostra cultura maremmana e contadina, metteremo in mostra gli attrezzi e gli accessori di una volta, realizzeremo una capanna maremmana con maniscalchi e racconteremo la storia con foto storiche, foto del territorio dipinti e sculture. Ce ne sarà per tutti i gusti».

ULTIME NEWS