Pubblicato il

"Sessanta contravvenzioni in una mattinata"

CIVITAVECCHIA – Oltre 30 mila passeggeri in transito in città, la ripresa delle scuole e di molti lavori: una concomitanza che, in fin dei conti, la città è riuscita a gestire bene. Oggi c’è stato gran lavoro per gli agenti di Polizia Locale, con un traffico piuttosto sostenuto specialmente al mattino ed ingorghi che si sono risolti senza troppi problemi. Gli uomini del comandante Leonardo Rotondi hanno elevato una sessantina di contravvenzioni, nei confronti dei pullman che non avevano pagato o non avevano esposto il tagliando della tassa di ingresso, dei mezzi Ncc e taxi abusivi, provenienti anche dai comuni limitrofi. «C’è stato qualche episodio di sofferenza – ha spiegato il generale Rotondi – ma tutto è rientrato nella normalità». E a fare bella mostra di sé nello scalo anche la Oasis of the Seas, la nave da crociera più grande al mondo. «Il suo passaggio a Civitavecchia – hanno spiegato dalla Royal Caribbean – conferma la volontà della compagnia di continuare a investire sull’Italia».

ULTIME NEWS