Pubblicato il

La Finanza celebra la ricorrenza del Santo Patrono

CIVITAVECCHIA – Sarà celebrata lunedì alle 11 in Cattedrale la funzione religiosa in onore di San Matteo, Santo Patrono della Guardia di Finanza, il quale,
da pubblicano addetto alla riscossione dei tributi per l’invasore romano, abbandonò la sua funzione per diventare Apostolo di Gesù ed Evangelista del suo messaggio.
La santa messa, alla quale sono invitati a partecipare tutti i cittadini, sarà officiata dal vescovo di Civitavecchia, monsignor Luigi Marrucci, alla presenza del Comandante del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza, Virgilio Giusti, di quello della Stazione Navale Mirko Tedeschi e dei comandanti dei reparti facenti parte del comparto aeronavale costiero regionale del Corpo, del Comandante della Compagnia Antonio Nusca e di una ampia rappresentanza del personale militare del corpo in servizio e in congedo. Durante la cerimonia saranno ricordati i militari che hanno prestato servizio presso i reparti territoriali locali e del comparto aeronavale costiero regionale della Guardia di Finanza che sono di recente venuti a mancare.
 

ULTIME NEWS