Pubblicato il

Salvata una volpe: "Impronte" ringrazia Asl e Polizia Locale

CIVITAVECCHIA – “Se la brutta avventura vissuta dalla volpe recuperata ieri mattina e custodita diverse ore dal volontario Emanuele Menicucci, dopo essere stata probabilmente vittima un incidente stradale, dovesse avere un lieto fine, sarebbe soprattutto grazie al comandante Leonardo Rotondi, ad Alfredo Vegro e Sandro Francescone del Comando di Polizia Locale e al Servizio Veterinario Asl di Civitavecchia nelle persone di Fabrizio Menzione e Luigi Peris”. Il ringraziamento arriva da parte dell’associazione Impronte. “Ognuno di loro è andato ben oltre quelli che sono i doveri istituzionali per tutelare il benessere dell’animale – hanno spiegato dall’associazione – la creatura è attualmente nelle ottime mani del personale della clinica della dottoressa Cinzia Gattozzi, dove è stata ricoverata per un sospetto trauma cranico e sottoposta alle prime cure”.
 

ULTIME NEWS