Pubblicato il

Book&Wine riprende con la scrittrice Lorenza Gentile

TARQUINIA. Sabato alle 17 giardino dell’Alberata Dante Alighieri  

TARQUINIA. Sabato alle 17 giardino dell’Alberata Dante Alighieri  

TARQUINIA – Conclusa la pausa estiva, Book&Wine torna alla grande con un autunno ricco di appuntamenti: tra settembre, ottobre e novembre saranno tanti e variegati gli spunti che la rassegna eno-letteraria ideata e promossa dall’Università Agraria di Tarquinia lancerà al pubblico della città etrusca. Si parte sabato alle 17, quando il giardino dell’Alberata Dante Alighieri di Tarquinia ospiterà Lorenza Gentile, giovane autrice di Teo, opera prima edita da Einaudi che tratta con toni e atmosfere da favola le tematiche della vita: dai problemi di comunicazione della famiglia al tema della morte. Il tutto visto con gli occhi di un bambino di otto anni, attento, determinato e curioso, con tutte le sue domande per capire il mondo e cercare di cambiarlo in meglio, per sé e per le persone cui vuole bene. Solo che, spesso e volentieri, i più grandi non hanno tempo per rispondere a quegli interrogativi che magari, con adulta superficialità, ritengono inutili; e allora Teo, per vincere la sua battaglia, si cerca un grande alleato, uno che le sue, di battaglie, le ha vinte tutte: “nientepopodimeno” che Napoleone! Sarà, perciò, una serata brillante, allietata come di consueto dalla degustazione di un buon vino – stavolta è il turno del bianco Nethun dell’azienda tarquiniese Muscari Tomajoli – servito con competenza e professionalità dai sommelier della FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori. Ad accompagnarlo, il sapore dei prodotti tipici dell’azienda agricola Di Lazzari di Tarquinia. Ma le sorprese non finiscono qua perché, dopo la chiacchierata con l’autrice, a intrattenere i presenti durante la degustazione sarà la performance di danza afro, pizzica e flamenco “Voci del Sud”, a cura di L.A.B. – Lingue Arte Benessere.

ULTIME NEWS