Pubblicato il

Tarquinia, verso l’approvazione della mozione sulla Giostra delle Contrade

TARQUINIA – Oltre alla salvaguardia degli equilibri di bilancio, lunedì sarà sottoposta all’approvazione del consiglio di amministrazione dell’Università Agraria di Tarquinia anche la mozione presentata dal consigliere Manuel Catini, in merito all’impegno dell’ente per riorganizzare una delle manifestazioni storiche di Tarquinia: La Giostra delle Contrade – Palio del Saracino. «Ho voluto fortemente presentare la mozione al primo Consiglio utile e mi auguro che sia accolta all’unanimità. – spiega il consigliere Manuel Catini – Manifestazioni come queste non possono andare perdute e ritengo che con poco impegno economico e una buona organizzazione si possa far rinascere l’evento. Gli appassionati di cavalli lo chiedono a gran voce. Il fascino delle contrade, i figuranti in costume d’epoca, ricordi che possono rivivere e animare le vie del centro storico della città. Spero che oltre le differenze politiche si possa ragionare serenamente sulla mia proposta». «Nel merito reputiamo condivisibile la mozione del consigliere Catini. – spiega il presidente Alessandro Antonelli – Eventi come questo, oltre a essere parte della nostra tradizione, rappresentano, se ben organizzati, attrattori importanti anche per l’economia di Tarquinia. Giusta una riflessione sul ruolo degli Enti in rapporto a tali manifestazioni. Il dibattito sarà inerente alle modalità con le quali agire, auspicando la rinascita dell’interesse su questa iniziativa. Pregevole la proposta, segnale evidente che davanti a provvedimenti concreti si possono trovare forme di dialogo e collaborazione utili alla collettività».        

ULTIME NEWS