Pubblicato il

Non si ferma all'alt e si scaglia contro la Polizia: arrestato

Non si ferma all'alt e si scaglia contro la Polizia: arrestato

TARQUINIA – Violenza, resistenza e lesioni personali. Con queste accuse è stato arresto sabato notte un 52enne di Tarquinia, S.C. le sue iniziali, dopo essere stato bloccato dagli agenti della Squadra Volante del  Commissariato di Tarquinia, nell’ambito dei  servizi di controllo del territorio  che vengono intensificati nei fine settimana. L’uomo, fermato a bordo della sua autovettura per un accertamento,  non  si è fermato all’alt ed ha proseguito la marcia: inseguito dai poliziotti è stato bloccato al Pronto soccorso dell’ospedale di Tarquinia.  C.S. ha dichiarato di non essersi potuto fermare perché aveva la batteria della macchina scarica e con atteggiamento arrogante ha opposto resistenza all’intervento della Polizia,  danneggiando  arredi e materiale dell’ospedale e scagliandosi violentemente e ripetutamente contro gli agenti ed il personale sanitario.  Immobilizzato dagli uomini dell’Ufficio prevenzione del Commissariato, C.S. si è rifiutato  di sottoporsi ai previsti accertamenti relativi al livello alcolemico nel sangue.  L’uomo è stato quindi trasferito presso gli uffici del  Commissariato di Tarquinia dove ha continuato a danneggiare gli arredi, imbrattando successivamente  anche  l’autovettura con la quale, su disposizione dell’autorità giudiziaria,  è stato tradotto  presso il Tribunale di Civitavecchia per essere sottoposto a giudizio direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto dell’uomo ed ha disposto la  detenzione domiciliare.

ULTIME NEWS