Pubblicato il

Agraria, anche la prima lista verso l'esclusione

CIVITAVECCHIA . Novità in arrivo dall’Associazione Agraria: a quanto pare anche la prima lista presentata, quella con in testa Mariano Ingrosso, rischierebbe l’esclusione dalla competizione elettorale. Ingrosso, rammaricato per il mancato confronto ma tuttavia pronto a tirare dritto con i suoi programmi, solo ieri aveva illustrato i primi punti da affrontare.
Il problema sarebbe stato sollevato proprio dai componenti della lista avversaria, con tanto di ricorso del quale ha avuto notizia il segretario dell’ente La Rosa, che preferisce non rilasciare dichiarazioni. De Paolis e i suoi avrebbero deciso di rivolgersi ad un avvocato. Per la serie: fuori noi? Fuori tutti. E la direzione imboccata sarebbe proprio quella. Ad Ingrosso ieri sarebbe stata comunicata l’esclusione della sua lista dalla competizione elettorale. I motivi? Tutti legati alla raccolta firme per la presentazione della lista. Ne occorrono 25, ne sono state presentate 33, tutte il 19 settembre. Tanto che la lista era subito stata accettata. Un parere legale, fornito su richiesta della lista De Paolis, evidenzierebbe che 13 firme sarebbero state presentate il 21 settembre. Ogni aspetto sarà presto chiarito.

ULTIME NEWS