Pubblicato il

Rifiuti, Montino: "Contributo della Provincia per il porta a porta su tutto il territorio"

FIUMICINO – “Abbiamo ottenuto un finanziamento dalla Provincia di Roma pari a 1 milione e 442mila con un nuovo progetto sulla raccolta differenziata su tutto il territorio comunale. Questo progetto pone le basi per poter integrare l’attuale contratto che prevede il porta a porta solo per il 70 per cento della popolazione. In questo modo quest’amministrazione si impegna ad estendere nel più breve tempo possibile il porta a porta su tutto il territorio, apportando le necessarie modifiche al contratto in essere. Riusciremo così ad onorare, ancora una volta, una delle promesse fatte ai cittadini in campagna elettorale”. Lo annuncia il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino. “In questo modo riusciremo ad apportare i necessari correttivi al contratto stipulato dalla precedente amministrazione che, purtroppo, proprio riguardo alla raccolta differenziata, non prevedeva la copertura di tutto il Comune di Fiumicino, né teneva in considerazione le diverse peculiarità delle nostre località. Il nuovo progetto, che prevede esclusivamente una raccolta porta a porta,  si pone l’obiettivo del 66 per cento di raccolta differenziata su tutto il territorio, ottemperando ai requisiti imposti dalla normativa vigente. Come sostengo da tempo non aveva davvero senso che il servizio di raccolta differenziata porta a porta fosse stato previsto solo su una parte del territorio, lasciando scoperte diverse località. Mi auguro che, grazie all’imprescindibile collaborazione dei cittadini, riusciremo a raggiungere quei risultati che una Città come la nostra deve ottenere per dare un servizio di qualità agli utenti e centrare gli obiettivi fissati dalle normative nazionali e comunitarie”.

ULTIME NEWS