Pubblicato il

Allumiere si prepara per la XXVII ‘‘Festa d’Autunno’’

Sabato e domenica la duegiorni promossa da Comune e Agraria col contributo della Fondazione Cariciv e dell’Enel. Iniziative varie, vendita di carne biologica e punto ristoro a cura delle Contrade

Sabato e domenica la duegiorni promossa da Comune e Agraria col contributo della Fondazione Cariciv e dell’Enel. Iniziative varie, vendita di carne biologica e punto ristoro a cura delle Contrade

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Dopo le tante feste estive che si sono prolungate fino all’8 settembre Allumiere si prepara ad ospitare sabato e domenica prossimi un’altra grande imperdibile manifestazione, la XXVII ‘‘Festa D’Autunno per la valorizzazione dei prodotti tipici locali’’ organizzata dal Comune di Allumiere in collaborazione con l’Università Agraria allumierasca grazie all’importante contributo della Fondazione Cariciv e dell’Enel. Ad Aprire la manifestazione sabato 11 ottobre ‘‘Emozioni in rosa’’ con l’esibizione della banda ‘‘Amici della Musica’’ di Allumiere. Nel pomeriggio, a partire dalle 16.30, inizierà la vendita della carne biologica prodotta dall’Università Agraria (pacco famiglia) e spazio per i bambini per avvicinarsi ai cavalli con ‘‘Il battesimo della sella’’ a cura dell’ass. nazionale del cavallo tolfetano. A seguire esibizione di sbandieratori e artisti di strada. Dalle 18 in poi ‘‘lAngolo dell’osteria’’ a cura dell’Apa e a seguire spazio musicale con il gruppo ‘‘Aquanerida’’;in contemporanea ma in piazza Turati si terrà invece ‘‘L’angolo del riuso’’ in collaborazione con ‘‘Il Cantuccio’’ e ‘‘Stella Italia Caffè’’ seguito da un’altro spazio musicale curato dalle due attività commerciali. Domenica 12 ottobre invece alle 10.30 si apriranno gli stand e riprednerà la vendita dei ‘‘pacchi famiglia’’ dell’Agraria. Per gli amanti dello sport e, in particolare del ciclismo, su via Roma si terrà ‘‘Sprint d’autunno in musica’’, una corsa aperta a tutti a cura del ciclClub Allumiere. Dalle 15.30 in poi lungo via Roma e e piazza della Repubblica si terranno come ogni anno i ‘‘Giochi tradizionali’’, ossia la ‘‘cursa delle carrettelle e de le pile’’, il palo della cuccagna e tanti altri giochi che non mancheranno di far divertire tutti, grandi e piccini. Dalle 16 ‘‘Il battesimo della sella’’ dedicato ai bambini; alle 16.30 in piazza della Repubblica spazio musicale con ‘‘Annalaura ed Euro’’; dalle 17.30 saranno di scena gli artisti di strada. Alle 17.30 in due parti diverse del paese si terranno iniziative musicali e culturali: in piazza della Repubblica ‘‘L’angolo dell’osteria’’ a cura dell’Apa e a seguire la musica di ‘‘Annalaura e Euro’’; in piazza Turati invece ‘‘L’angolo del riuso’’ e tanta musica. Sabato dalle 16.30 alle 18.30 e poi domenica dalle 9.30 alle 12.30 visite guidate al museo. Durante la festa sarà attivo un punto ristoro curato dalle varie Contrade che lavoreranno insieme. 

ULTIME NEWS