Pubblicato il

L'enogastronomia locale protagonista al porto storico

di FLAVIA BAZZANO

CIVITAVECCHIA – Sono ormai alle porte i due eventi ‘‘Mercato della terra’’ e ‘‘Festa del cuoco’’, due fasi della manifestazione gastronomica organizzata con la collaborazione dell’assessorato al Commercio, Cultura e Turismo del Comune di Civitavecchia, dell’Autorità Portuale e della Fondazione Ca. Ri. Civ. che si terrà nella suggestiva cornice della Calata Principe Tommaso, all’interno del porto storico.
Si apre domenica mattina alle 10.30 con il ‘‘Mercato della terra’’ organizzato dalla condotta Slow Food dei Monti della Tolfa e Civitavecchia durante il quale si potranno degustare ed acquistare i prodotti dei coltivatori locali. In linea con la filosofia Slow Food, saranno disponibili cibi e vini di stagione e soprattutto di qualità, a prezzi giusti per produttori e consumatori,  coltivati nel rispetto dell’ambiente. L’obiettivo: promuovere la cultura gastronomica locale e la salvaguardia della biodiversità. Si prosegue lunedì pomeriggio con la V edizione della ‘‘Festa del Cuoco’’ di Civitavecchia, a cura dell’Associazione Cuochi di Roma  dedicata allo chef Lucio Cappannari. A partire dalle 16.30 si terranno dibattiti riguardo ai diversi aspetti della gastronomia e dell’alimentazione. Tra gli argomenti, la definizione della giusta alimentazione e l’utilizzo dei prodotti di stagione. Non mancano spazi dedicati ai più piccoli. Sempre lunedì, dalle 17 alle 19 sarà attiva una ludoteca con tanto di laboratorio manuale all’interno del quale i bambini potranno letteralmente ‘‘mettere le mani in pasta’’. Sarà possibile, infatti, cimentarsi in preparazioni elementari che oltre a sviluppare la manualità dei giovanissimi contribuirà a favorirne la consapevolezza in materia di alimentazione. Dopo i piccoli, sarà il turno dei ‘‘grandi’’ Chef e Lady Chef che, aiutati dai soci sostenitori dell’Associazione Cuochi di Roma – Delegazione di Civitavecchia e da un team di studenti dell’Istituto Alberghiero di Civitavecchia, prepareranno le pietanze della cena di chiusura dell’intera manifestazione, che sarà possibile apprezzare a partire dalle 20.

ULTIME NEWS