Pubblicato il

Sgamma e Vittori contro il Comune per la chiusura dei bagni alla Cavaccia

Allumiere. I cinsiglieri hanno protocollato un'interrogazione  

Allumiere. I cinsiglieri hanno protocollato un'interrogazione  

ALLUMIERE – I consiglieri di opposizione di Allumiere, Vincenzo Sgamma e Domenico Vittori, il 7 ottobre hanno protocollato un’interrogazione al sindaco Battilocchio per il perdurare della chiusura dei bagni dell’impianto sportivo de La Cavaccia. «Considerato l’inutile appello rivolto al sindaco dai frequentatori dell’impianto che – spiegano i due – hanno fatto una raccolta di firme protocollata mesi fa e non hanno mai ottenuto risposta, quindi abbiamo deciso di sostenere la gente, in particolare chi usa la pista della Cavaccia per uso terapeutico, sportivo e ricreativo». Vittori e Sgamma proseguono poi: «Considerato che la spesa dell’impianto è pagato dai cittadini di Allumiere che si sono accollati un mutuo di 700 mila euro che pagano e pagheranno per i prossimi 25 anni. Chiediamo al sindaco i motivi del perdurare della chiusura dei bagni e dell’ostracismo nei confronti di coloro che svolgono attività sportiva a costo zero per il Comune». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS