Pubblicato il

"Dimenticato" al Traiano, Barbaranelli bacchetta D'Antò

CIVITAVECCHIA – Si dice stupito l’ex Sovrintendente del Traiano Fabrizio Barbaranelli per essere stato “dimenticato” nel corso dell’apertura della stagione del teatro cittadino, lo scorso finesettimana; nonostante sia stato lui ad aver consegnato nelle mani della nuova amministrazione un cartellone definito e completo. Tanto che si è rivolto direttamente all’assessore alla Cultura Enzo D’Antò. “In molti mi hanno espresso lo stupore per non aver sentito tra i tanti ringraziamenti espressi nel corso delle tre repliche di apertura della stagione teatrale, il mio nome – ha sottolineato Barbaranelli – in effetti suona strano che nessun amministratore tra quelli che si sono alternati sul palcoscenico del Teatro, si sia ricordato di chi ha redatto il cartellone ed ha consegnato tutto il lavoro preparatorio. Non nascondo di essere stupito anche io. Ho sempre lavorato pensando al Teatro come luogo di cultura in cui operare con assoluta imparzialità e ritenevo di meritare lo stesso trattamento”.

ULTIME NEWS