Pubblicato il

Con Università Agraria e Top16 un inedito Book&Blood per gli amanti del thriller

TARQUINIA – Un Book&Wine in versione thriller che, con i toni rossi del vino e l’atmosfera pre Halloween, si trasforma in un pittoresco Book&Blood: è quanto succederà nel pomeriggio di domani, domenica 26 ottobre, presso il Centro Commerciale Top 16 di Tarquinia, dove l’Università Agraria proporrà un’edizione speciale della propria rassegna enoletteraria. La moderna cornice della piazza del centro commerciale vedrà come protagonista, a partire dalle 17,30, Alessandro Maurizi, scrittore e fotografo viterbese autore di vari gialli di cui l’ultimo edito, “Il Vampiro di Munch”, sarà al centro della chiacchierata di domenica: un intreccio investigativo che vede protagonisti un poliziotto ed un giornalista, alle prese con un efferato omicidio. Il cui significato, forse, va cercato proprio nell’interpretazione del dipinto del celebre pittore norvegese che fa da titolo al libro. Un pomeriggio, insomma, dedicato al thriller narrativo, con lo stimolo in più dato dal parlarne con un Sovrintendente Capo della Polizia di Stato: questa, infatti, è la professione di Maurizi, e chi meglio di lui può approfondire il rapporto tra la cronaca reale e quella letteraria? A completare il pomeriggio, al solito ricco e vivace, di Book&Wine sarà la degustazione – guidata dai sommelier della FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori – del vino Cesanese – Feudi del Sole dell’azienda vinicola Cilia, durante la quale il pubblico presente potrà assistere allo spettacolo di danza “Passione Mediterranea” dei “Corheitus Ensemble” a cura di LAB – Lingue Arte Benessere. Quello della domenica pomeriggio non sarà l’unico appuntamento letterario che lega Università Agraria e Top 16: nella mattinata di oggi, infatti, la struttura commerciale ospita la prima edizione di Book&Milk, versione della rassegna tutta dedicata agli studenti delle scuole superiori. Circa sessanta alunni dell’IIS Cardarelli di Tarquinia incontrano gli scrittori Valentina D’Urbano, Luigi De Pascalis e Franco Limardi in una chiacchierata su come nasce un racconto, promossa anche in collaborazione con il premio letterario “Maurizio Donati”.

ULTIME NEWS