Pubblicato il

Ripuliti i plessi scolastici di medie, Pirgus e Vignacce

SANTA MARINELLA.  Genitori a lavoro. Plauso della preside Ceccarelli

SANTA MARINELLA.  Genitori a lavoro. Plauso della preside Ceccarelli

SANTA MARINELLA – Quando non si muovono le istituzioni partono allora all’arrembaggio preside e genitori e i risultati arrivano. Stamattina la scuola media dell’I.C. ‘‘Piazzale della Gioventù’’ di Santa Marinella è stata invasa da mamme, papà e alunni armati di scope, strofinacci, tempera murale e pennelli e, tutti insieme, si sono messi all’opera per rendere più accogliente la scuola. A dare il la alla mattinata di lavori è stata la docente Musella. La dirigente scolastica Velia Ceccarelli ha autorizzato i lavori specificando quelli che potevano essere eseguiti e con quali regole. «L’entusiasmo di genitori e ragazzi mi ha fatto piacere – ha spiegato la Ceccarelli – quando i genitori partecipano alla vita della scuola senza polemiche sterili e inutili, ma costruendo un rapporto di collaborazione e fiducia allora tutto diventa più facile. L’interesse comune per una migliore vita scolastica è il motore che ci farà realizzare tante attività significative. Le strutture scolastiche sono importanti e devono essere degne di un luogo di istruzione, formazione e vita quale è la scuola. Sto lavorando per un migliore decoro architettonico sperando anche nell’aiuto dell’Ente locale a cui, per legge, spetta la manutenzione delle strutture. L’impianto burocratico, purtroppo, non va d’accordo con la voglia di ‘‘fare bene e subito’’ che mi caratterizza e, quindi, ben vengano le iniziative come questa, dove volontà ed impegno superano le barriere». Intanto a Santa Marinella altri genitori si sono messi all’opera e si sono dati da fare per rendere accoglienti anche i plessi della Primaria e dell’Infanzia di Pirgus e Vignacce. «Tra qualche settimana vorrei incontrare tutti i genitori rappresentanti per programmare anche attività che coinvolgano il territorio. La nostra scuola dovrà essere esempio di senso civico e civiltà attraverso le gesta di tutti». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS